Stragusto Trapani 2019

Stragusto

Dal 25 al 29 luglio 2018 si terrà a Trapani il Festival del Gusto – Stragusto – proprio tra le vie del centro storico, nella piazza del Mercato del Pesce. Giunta alla decima edizione, la manifestazione ha l’obiettivo di celebrare il cibo da strada e la lunga tradizione dei mercati, che sono insieme luoghi di incontro e spazi degustativi, grazie ai tanti prodotti locali che vi si possono trovare.

I turisti e gli appassionati del buon cibo troveranno a Stragusto percorsi di degustazioni nazionali ed internazionali. Avranno la possibilità di assaggiare piatti e cibi da strada provenienti da posti lontani come il “panino al lampredotto” dello street chef fiorentino Luca Cai. Saranno tanti i piatti tipici siciliani che si potranno mangiare in piazza come le panelle, le arancine, lo sfincione, la frittura di pesce, il cùscus, la rascadura, i panini cà meusa, dolci e tipicità trapanesi e tanto altro ancora.

Al Festival del Gusto sarà possibile attraversare i sapori nazionali e locali, ma saranno tante anche le prelibatezze dello street food straniero come i cibi e i sapori palestinesi. Ci saranno piatti tipici friulani e le melanzane fritte alla palermitana – quagghi – preparate dallo chef Francesco Pinello. Torna a Stragusto anche la granita artigianale fatta a mano con tecnica madonita a cura di Luigi Romana. Le specialità dolciarie saranno quelle proposte dal Torronificio delle Madonie e quelle artigianali preparate a mano e con amore dalle signore di Calatafimi.

Per chi volesse assaggiare, degustare e bearsi tra sapori antichi e stranieri, la formula è semplice e collaudata nelle edizioni precedenti della manifestazione: si possono acquistare carnet di biglietti del valore complessivo di 5€ (5 ticket da 1€ ciascuno). I carnet sono in vendita alle casse presenti nella piazza durante le giornate dell’evento, ma sono disponibili anche in prevendita. I piatti che si possono acquistare durante Stragusto e che sono preparate direttamente sul posto dai partecipanti, hanno un costo che va da un minimo di 1€ ad un massimo di 7€. Acquistando il carnet ognuno potrà percorrere l’itinerario gastronomico di proprio gusto, acquistando i piatti disponibili presso i vari stand.

Oltre agli stand gastronomici, le giornate del Festival del Gusto vedranno anche la presenza di spettacoli di Show Cooking e laboratori di cucina. 

Ecco tutti gli street food:

  • Sapori trapanesi  – A cura dello chef Mario Bianco
  • Sapori rumeni – Mici rumeni, Turte Taranesti condite, Placinta a cura di Chic Menu Bucarest
  • Sapori ragusani – La Scaccia a cura di Rostsicily di Piercarmelo Albani
  • Omega ”Sood” – a cura di Sood, Sicilian Bistrot
  • Sapori pugliesi – le Bombette a cura di Brace Mobile
  • Sapori catanesi – le Crispelle a cura di Orazio Cordai
  • Sapori palermitani – Meusa, Panelle e Sfincioni a cura dell’Associazione “Terra del Sole”
  • Sapori fiorentini – Il lampredotto di Luca Cai
  • Sapori tunisini – a cura di Brahim Trabelsi
  • I panini di “Assud – Cibo da Strada” , specialità con tonno e altri prodotti del territorio
  • Sapori delle feste – Associazione culturale ricreativa Profumi di Sicilia, Calatafimi
  • Delizie trapanesi – Timbalette, Sarde a beccafico e le Sfinci a cura di Tonino Bellezza
  • U’ purpu – Trattoria Poseidone
  • Torronificio delle Madonie – Torroni e dolci tipici siciliani
  • Il melone giallo – Azienda Agricola Spezia, Paceco
  • La Granita Tradizionale – fatta a mano con tecnica madonita a cura di Luigi Romana
  • Sapori dal Madagascar – Mofo Gasy e Godro-Godro a cura dell’Associazione Trapani per il Terzo Mondo
Tutte le informazioni relative alla manifestazione sono disponibili sul sito Stragusto.it. Per info telefonare al 3402427212 oppure scrivi a info@stragusto.it
Booking engine per prenotare hotel wubook